comunicazione non verbale e approccio empatico

Quotidianamente interagiamo con gli altri nell’intento di trasmettere informazioni, pensieri ed emozioni. Lo facciamo quasi sempre spontaneamente e troppo spesso ci scordiamo che i messaggi non verbali (mimica, movimenti e intonazioni) sono fondamentali per il buon esito di una comunicazione.
L’obiettivo è di offrire, attraverso esercizi pratici e sperimentazioni, una panoramica sulla comunicazione non verbale, al fine di aumentare la conoscenza e il controllo sul corpo, sulla voce e non solo.

Il corso si divide in due livelli, che conducono in un percorso di approfondimento progressivo degli aspetti teorici e pratici della comunicazione non verbale.

Contenuti 1° livello:

  • cos’è la comunicazione non verbale
  • i luoghi comuni sul linguaggio del corpo
  • strategie di mimesi empatica per avvicinare, comprendere e e persuadere
  • il riflesso corporeo degli stati emotivi
  • uso strategico del corpo e della voce nella comunicazione

AVVIO 1° LIVELLO: 18 settembre 2019
n. incontri: 6
orario: 20.30 – 22.15 circa
sede: PORDENONE, in via del Maglio, 6/c ( torre centrale, palazzi dietro parco Galvani )
conduttore: Daniele Baron Toaldo

APPROFONDISCI IL TEMA

approfondimento verticale

vai più a fondo in questo argomento


Linguaggio del corpo 2° livello

  • scomposizione espressiva delle movenze
  • scomposizione espressiva delle vocalizzazioni
  • ricomposizione e ricerca di nuovi modalità comunicative corporee
  • ricomposizione e ricerca di nuovi modalità comunicative vocali
  • generazione di uno stile integrato personale

AVVIO 2° LIVELLO: da definire
n. incontri: 6
orario: 18.00 – 19.45 circa
sede: PORDENONE, in via del Maglio, 6/c ( torre centrale, palazzi dietro parco Galvani )
conduttore: Daniele Baron Toaldo

approfondimento orizzontale

allarga la prospettiva su argomenti della stessa area


AREA COMUNICARE E INTERAGIRE

 

Puoi approfondire anche cambiando area tematica, ad esempio facendo il corso sulle emozioni o sul problem solving…